Teléfono +34 96 319 00 20 ::: WhatsApp +34 692 068 966
FoodMed

 

Operazioni di cottura di base

Competenza generale

Preelaborazione degli alimenti, preparare e presentare creazioni culinarie semplici e assistere alla preparazione delle elaborazioni più complesse, eseguendo interventi; tecniche e regole di base della manipolazione, preparazione e conservazione degli alimenti.

Ambiente professionale

Ambito professionale:

Seguire la carriera di assistente o collaboratore, in grandi, piccole e medie imprese, in particolare nel settore alberghiero, in piccoli stabilimenti di ristorazione in grado di sviluppare la loro attività con una certa autonomia.

Settori produttivi

Questa qualifica si trova principalmente nei settori e sottosettori della produzione e della prestazione di servizi nei quali si sviluppano processi di pre-elaborazione e trasformazione di alimenti e bevande, come nel settore alberghiero o in hotel e ristoranti collegati ai sottosettori (tradizionale, evolutiva e collettiva). Anche negli stabilimenti di pre-elaborazione e commercializzazione di alimenti crudi, negozi di cibi pronti, aziende dedicate allo stoccaggio, confezionamento e distribuzione di alimenti, ecc…

Piano di studio

Primo anno:

  • Formazione di base
  • Prevenzione dei rischi lavorativi
  • Progetto di Occupabilità
  • Approvvigionamento, ricezione, archiviazione e conservazione dei generi
  • Pre-elaborazione e conservazione dei prodotti culinari
  • Tecniche ed elaborazioni di base per cucinare
  • Elaborazioni di base nel settore della panetteria e della pasticceria
  • Igiene degli alimenti e manipolazione degli alimenti
  • Formazione sul campo (FCT), che si svolgerà in collaborazione con le aziende

Secondo anno:

  • Ambito di comunicazione
  • Ambito sociale
  • Area tecnologica


Totale: 960 ore

  • 1º anno: 525 ore
  • 2º anno: 435 ore


Gli studenti che superano i moduli obbligatori riceveranno un attestato accademico che accrediterà le competenze acquisite.

Agli studenti che, oltre ai moduli obbligatori, superano i moduli volontari, gli sarà dato  il Diploma di Istruzione Secondaria Obbligatoria.


Superando i moduli obbligatori si può accedere al Livello Intermedio di formazione professionale, superando il test d’ingresso corrispondente, che sarà esentare una parte di esso. Per partecipare al test è necessario avere 17 anni o compierli nell’anno in cui si svolgere la prova.

Superando i moduli volontari si ha accesso diretto al Bachillerato e alla formazione professionale intermedia.


Rivolto a giovani sotto i 21 anni che abbiano almeno compiuto almeno i 16 anni nell’anno in cui si avvia il programma e non abbiano raggiunto gli obiettivi della ESO o eventuali qualifiche per la formazione professionale. I 16enni devono aver compiuto gli anni prima del 31 dicembre dell’anno di inizio del programma. Eccezionalmente la suddetta età potrebbe essere ridotta a 15 anni per gli studenti che, una volta studiato il secondo di istruzione secondaria, non siano in grado di passare al terzo, che abbiano già ripetuto una volta e decidessero volontariamente di aderire a programmi in modalità aula e aula polivalente. In questo caso sarà necessaria una valutazione accademica, un rapporto psicoeducativo, l’esplicito impegno dello studente e, se possibile, anche quello dei genitori o tutori, inoltre al rapporto di ispezione.



Valencia


Da consultare

La scuola dispone di alloggi in appartemanti condivisi da soli studenti in stanza singola o doppia


  • Ausiliario di cucina
  • Aiutante di cucina.
  • Aiutante di economia.
  • Impiegato in un piccolo stabilimento di ristorazione