Teléfono +34 96 319 00 20 ::: WhatsApp +34 692 068 966
Tecnico di Grado Superiore in Direzione di Cucina

 

Tecnico di grado superiore. Titolo ufficiale spagnolo.

Che cosa imparerò a fare?

  • Gestire e organizzare la produzione, il servizio in cucina, determinando le funzionalità e le risorse a disposizione, controllando le attività di approvvigionamento, di produzione e di servizio, che soddisfano gli obiettivi economici, seguendo i protocolli di qualità stabiliti rispettando le norme di igiene, di sicurezza sul lavoro e della tutela del medio ambiente.
  • Questo professionista sarà in grado di:
  • Definire i prodotti offerti dalla società considerando i parametri strategici del progetto.
  • Progettare i processi di produzione e determinare la struttura organizzativa e le risorse necessarie, tenendo conto degli obiettivi della società.
  • Determinare la gamma di prodotti culinari, tenendo conto di tutte le variabili alla ora di fissare i prezzi e standardizzare i processi.
  • Pianificare le attività e organizzare le risorse, tenendo conto delle esigenze della produzione.
  • Eseguire l’approvvigionamento, stoccaggio e distribuzione delle materie prime, in condizioni idonee, controllando la qualità e la relativa documentazione.
  • Controllo dello sviluppo degli spazi, dei macchinari, degli strumenti e degli attrezzi.
  • Controllare i processi di pre-elaborazione e / o la rigenerazione necessaria per applicare a tutte le materie prime per un ulteriore uso.
  • Organizzare i processi di preparazione culinaria, tenendo conto della standardizzazione dei processi per la successiva decorazione / cessazione o conservazione del prodotto.
  • Supervisionare la decorazione / cessazione delle elaborazioni a seconda delle necessità e dei protocolli vigente, per la sua successiva conservazione o utilizzo.

Moduli professionali

Primo anno:

  • Controllo della fornitura di materie prime. (64 ore)
  • Processi di pre-elaborazione e di conservazione all’interno di una cucina. (256 ore)
  • Processi di preparazione culinaria. (256 ore)
  • Gestione della qualità, della sicurezza e dell’igiene alimentare. (96 ore)
  • Inglese. (96 ore)
  • Formazione e orientamento al lavoro. (96 ore)

Secondo anno:

  • Elaborazioni di torte e dolci in cucina (pasticceria). (160 ore)
  • Gestione della produzione in cucina. (160 ore)
  • Gastronomia e nutrizione. (60 ore)
  • Risorse umane e gestione del team di lavoro. (60 ore)
  • Gestione amministrativa e commerciale. (60 ore)
  • Impresa e imprenditorialità. (60 ore)
  • Inglese tecnico. (40 ore)
  • Progetto di Direzione di Cucina. (40 ore)
  • Formazione sul campo. (400 ore)


2.000 ore. 2 corsi accademici.


TECNICO SUPERIORE IN DIREZIONE DI CUCINA

Il titolo di tecnico superiore in direzione di cucina permette l’ acceSso diretto alle istruzioni conducenti ai titoli universitari di grado nelle condizioni di ammissioni che si stabiliscono.


Sotto la norma vigente, hanno gli stessi effetti professionali e accademici i seguenti titoli:

  • Tecnico specialista in ospitalitá, ramo ospitalitá e turismo.
  • Tecnico superiore in ristorazione.

Puoi anche prendere il corso di post grado in direzione di cucina e pasticceria con una durata di nove mesi che realizZa la propria scuola come titolo proprio.


È possibile accedere a un ciclo di grado superiore se si rispettano i seguenti requisiti:

  • Essere in possesso di un Diploma di Maturità;
  • Essere in possesso di diploma di laurea;
  • Essere in possesso di un Titolo di studio tecnico ed aver frequentato un corso di formazione specifico per l’accesso ai cicli di livello superiore in istituzioni pubbliche o private autorizzate dalle autorità scolastiche;
  • Aver superato l’esame di ammissione alla formazione professionale di livello superiore. Per iscriversi è necessario aver compiuto i 19 anni nell’anno in cui verrà svolta la prova d’accesso o 18 per coloro in possesso del titolo di studio Tecnico relativo al ciclo di cui si desideri accedere. Esistono esenzioni parziali, per quanto riguarda la prova d’accesso, regolate da ogni Comunità Autonoma.

 

 



Valencia


Da consultare

La scuola mette a disposizione degli studentidegli appartamenti condivisi con altri alunni in stanze singole o doppie.


La scuola dispone di ristoranti aperti al pubblico per la realizzazione di questi tirocini.

Gli alunni svolgeranno, inoltre, tirocini nelle migliori imprese della regione valenciana con la possibilità di estendere tali tirocini al altre Comunità spagnole o Paesi esteri.


e terminati i miei studi?

Lavorare:

Questo professionista esercita la sua attivitá tanto in grandi quanto in medie e piccole imprese, principalmenmte nel settore di ospitalitá e, nello specifico, nel sottosettore della ristorazione, potendo attuarsi in piccoli stabilimenti, in molte occasioni, come proprietario o proprietaria e responsabile di cucina contemporaneamnete.

Continuare gli studi:

  • Cursos de especialización profesional.
  • Otro Ciclo de Formación Profesional de Grado Superior con la posibilidad de establecer convalidaciones de módulos de acuerdo a la normativa vigente.
  • Enseñanzas Universitarias con la posibilidad de establecer convalidaciones de acuerdo con la normativa vigente

Quali sono gli sbocchi professionali?

  • Direttore di alimenti e bibite.
  • Direttore di cucina.
  • Capo di produzione in cucina.
  • Capo di cucina.
  • Vice capo di cucina.
  • Capo di operazioni di catering.
  • Capo di partenza.
  • Cuoco.
  • Incaricato di economia e magazzino.